Martedì, 16 Febbraio 2021 19:28

Solinas chiama il governo: "Sul passaporto sanitario stia dalla parte dei sardi"

Vota questo articolo
(3 Voti)

"A distanza di un anno i fatti ci hanno dato ragione. L'idea del presidente della Regione, tacciata come bislacca, è diventata una linea di tendenza internazionale: numerosi Paesi hanno applicato l'idea del passaporto sanitario. La Sardegna ora sta spegnendo di nuovo i focolai: abbiamo bisogno di controllare gli accessi per garantirci salute e benessere. Spero che il governo questa volta sia al nostro fianco". Parole del presidente della Regione Christian Solinas, che rilancia l'idea del travel pass per approdare sull'isola. E intanto commenta i risultati dello screening di massa che  "consente, come vediamo dai numeri, un abbassamento della curva del contagio e con l'azione combinata con i vaccini ci farà avere di nuovo una Sardegna Covid free. 

Il risultato più immediato, però, è quello della conquista della zona bianca: "Dobbiamo provare a raggiungerlo ma chiediamo il contributo di tutti per riuscire a mantenerlo nei prossimi mesi, per garantire certezze il sistema economico-produttivo". 

Ultima modifica il Martedì, 09 Marzo 2021 16:41

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.